Bikini all’uncinetto: il must have della prossima stagione

Quest’anno pensiamoci per tempo. Perché anche se le vacanze sembrano ancora lontane, in realtà sono proprio lì, dietro l’angolo. E poi qualche settimana per fare tutte le prove che servono ci sta…

mostra vintage beach050-anteprima-400x535-203388
Dior introduce la linea a clessidra nella collezione “New Look”

Che styling, che colore, che taglia: il bikini non è per niente uno scherzo!

Lo indossiamo dal 1946, cioè da quando venne presentato per la prima volta a Parigi dall’ingegnere francese Louis Réard (1897-1984), eppure ogni volta ci danniamo per cercare quello giusto, quello che “deve” valorizzarci.

Dato che il bikini è un evergreen – lo troviamo in vetta alle classifiche anche quest’anno – l’unico scoglio consiste nell’individuare il modello che fa per noi.

Il vantaggio dell’handmade sta proprio qui, infatti: nella possibilità di realizzare esattamente quello che vogliamo, sia che si tratti di utilizzare il crochet o il cucito. O anche solo un paio di forbici.bikini_41

La scelta del bianco è solo a titolo esemplificativo, perché la nuance del cotone dovrebbe armonizzarsi con la carnagione di chi lo indossa.

Importante in ogni caso è foderare il costume. Di solito si utilizza l’elastam(la vecchia lycra). Oltre a rifinirlo per bene, si eviteranno trasparenze inopportune.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s